Parere Ministero sulle certificazioni estere

Si segnala il parere espresso dal MISE in merito alla possibilità di depositare presso il registro delle imprese i certificati emessi da enti di certificazione aventi sede legale in Stati europei diversi dall’Italia.

I certificati rilasciati da organismi di certificazione italiani in virtù di un accordo tra Accredia (ente unico nazionale italiano di accreditamento) ed Unioncamere vengono immediatamente depositati nei fascicoli di ciascuna impresa presso il registro delle imprese; ciò, normalmente, non avviene nel caso di certificazioni estere.

Con tale parere, scaricabile qui, il MISE individua specifiche modalità per la comunicazione, da parte dell’impresa, dei dati riguardanti la certificazione estera al registro delle imprese/REA ai fini dell’alimentazione del fascicolo d’impresa.