Marcatura EN 1090 – 1° Luglio 2014

Lunedì 12 maggio u.s., presso la sede di Confartigianato Imprese Alto Milanese, è stato presentato il percorso di marcatura CE, UNI EN 1090, che i costruttori di strutture metalliche destinate all’edilizia ed all’industria manifatturiera dovranno necessariamente seguire per poter commercializzare i loro prodotti dal 1° luglio 2014.

I soggetti coinvolti sono coloro che producono o realizzano capannoni, pensiline, portali di sostegno, scale di emergenza, tettoie, ponti, gru e strutture di ingegneria idraulica, prodotti in serie e non, e i committenti di opere di carpenteria metallica per impianti industriali, di ingegneria civile ed edili. Tale obbligo si estende anche a chi effettua operazioni di taglio e piega di lamiere e travi destinate al settore.

Dal 1° luglio 2014, come detto, la certificazione diventa obbligatoria, e non più facoltativa come ora; sicuramente si tratta di un percorso articolato e dispendioso su cui l’associazione ha fatto, e sta facendo, un enorme lavoro sui tavoli ministeriali, ma che comunque, avendo l’imprimatur europeo, non è procrastinabile.

Durante la serata è apparso evidente come la valutazione sulle modalità e sui tempi per intraprendere il percorso siano da valutare impresa per impresa, in quanto le esigenze e le lavorazioni differiscono e dipendendono da più fattori; è possibile scaricare le slides della serata, per poter avere un quadro più completo ed esaustivo.

Ricordiamo che l’ufficio categorie di Confartigianato Imprese Alto Milanese è a disposizione degli associati per ogni singolo approfondimento e per cercare di trovare le soluzioni più vantaggiose ed economiche possibili.