Misura “Progetti di promozione dell’export delle imprese – EBM – Incentivi alle imprese”

Regione Lombardia – DG Sviluppo Economico – ha pubblicato il bando “EBM – Imprese: concessione incentivi per sostenere progetti di promozione dell’export da parte delle MPMI con l’intento di sostenere l’adozione di nuovi modelli di business per la promozione dell’export da parte delle MPMI lombarde, attraverso la realizzazione di progetti di sviluppo e consolidamento del business nei mercati target che prevedano i seguenti interventi:

a) acquisto di servizi per la promozione dell’export (ricerca partner, studi di fattibilità, predisposizione e organizzazione incontri B2B, contrattualistica e certificazioni/servizi legali e fiscali) forniti da Export Business Manager, selezionati con Avviso dedicato ed inclusi nell’elenco predisposto da Regione Lombardia;

b) acquisto di servizi di promozione delle rese o della rete sui mercati esteri e partecipazione a fiere virtuali (comunicazione, advertising, ecc…);

c) partecipazione a fiere internazionali in Italia o all’estero.

Non sono ammessi progetti che prevedono le sole attività di cui alle lettere b) e c). Possono beneficiare del contributo le MPMI e le reti d’impresa composte da almeno 3 MPMI, costituite sia nella forma di reti contratto che di reti soggetto. L’agevolazione concessa consiste in un contributo a fondo perduto, erogato in Regime de minimis, di importo fisso pari a € 8.000,00= a fronte di una spesa ammissibile di almeno € 13.000,00= per l’acquisto di servizi di cui alla lettera a) e di un contributo aggiuntivo di € 2.000,00= a fronte di una spesa aggiuntiva di almeno € 5.000,00= per l’acquisto di servizi di cui alle lettere b) e c).

Le domande di contributo dovranno essere presentate esclusivamente per mezzo della piattaforma SiAge https://www.siage.regione.lombardia.it a partire dal 10 gennaio 2017 e fino ad esaurimento risorse.