Programma Garanzia Giovani: “Misura sostegno all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità”

Nell’ambito del Programma Garanzia Giovani, Regione Lombardia ha avviato la misura “Sostegno all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità”, finalizzata a sostenere l’avvio di iniziative imprenditoriali o di lavoro autonomo promosse da giovani (NEET). L’intervento si concretizza nell’erogazione gratuita di un pacchetto di servizi integrati di formazione, assistenza personalizzata e mentoring in grado di rispondere ai diversi bisogni di start-up e post start-up. Destinatari dell’intervento i giovani che vogliono aprire una partita Iva o un’impresa in possesso, al momento della registrazione al Programma, dei seguenti requisiti: età compresa tra i 18 e i 29 anni compiuti. La perdita di tale requisito dopo l’adesione non comporta l’esclusione; essere inoccupati o disoccupati; non essere iscritti a percorsi di istruzione o formazione professionale; non avere in corso di svolgimento il servizio civile o un tirocinio extra-curriculare; non avere in corso di svolgimento interventi di politiche attive attuate con Dote Unica Lavoro o attraverso gli avvisi “flusso” o “stock”; essere in condizione di regolarità sul territorio nazionale.

La partecipazione al programma è subordinato alla registrazione per il tramite il portale regionale dedicato www.garanziagiovani.regione.lombardia.it, indicando la Camera di Commercio con cui si intende avviare il programma. La presa in carico da parte delle Camere di Commercio proseguirà fino ad esaurimento risorse stanziate e comunque entro e non oltre il 30 marzo 2018.

Un commento

  1. Pingback: Super Bonus Occupazione: trasformazione tirocini | Confartigianato Alto Milanese

I commenti sono chiusi.